8 giugno 2011
Rivoluzioni in corso

Riceviamo da Mostapha Hammoud in occasione della nostra festa e volentieri pubblichiamo. La primavera araba, come viene chiamata, è cominciata? Lo spero con tutto me stesso. Questo mio augurio, che viene sinceramente dal cuore di un semplice italiano di origine araba, è rivolto sia a me che a voi. Di giorno vivo da operaio italiano e di sera sogno un futuro migliore per i miei fratelli arabi che vivono tuttora nell’autunno triste, povero e freddo della politica araba. Onestamente… [Leggi il resto…]