13 settembre 2011

La comunicazione funziona ad ondate, ovvero a momenti che alternano quiete e tempesta. Questa è la conclusione di uno studio dell’Università Carlos III di Madrid. L’informazione si comporta allo stesso modo ovviamente: la scoperta può essere utile per capire come far sviluppare la “primavera” anche a Como.

Comments are closed.