15 aprile 2012

Una piazza Cavour piena dell’entusiasmo di centinaia di persone convinte che un nuovo ciclo sia possibile ha accolto l’iniziativa “Chi immagina una città migliore la vota” di Paco-Sel.

Il gruppo di Paco-Sel con Nichi Vendola

Il gruppo di Paco-Sel con Nichi Vendola

Dalle 16 di sabato 14 aprile, sotto la pioggia, cittadini e  cittadine sono arrivati in piazza per prendere un “raggio di sole” e partecipare al concerto del gruppo Maeve di Matilde Aliffi e seguire il teatro civile di “Oltre il giardino, nessuno è perfetto“, proposto da Mauro Fogliaresi. Ad animare  e organizzare la manifestazione sul palco Luigino Nessi e Dorin Rossi.

I Meave e la bici di Paco-Sel

I Meave e la bici di Paco-Sel

E quando, intorno alle 18, è arrivato il presidente di Sinistra, ecologia, libertà Nichi Vendola la convinzione politica che l’utopia concreta di un nuovo mondo che abbandoni la barbarie liberista, il razzismo e gli egoismi è realizzabile anche a Como è diventata gioia che gli interventi di Mario Lucini, Bruno Magatti, Celeste Grossi hanno rafforzato, dando ulteriore concretezza politica all’emozione.

Guarda anche:

Questo articolo è stato pubblicato sul sito di Paco-Sel

0saves
Se ti piace questo post lascia un commento oppure iscriviti all'RSS feed per avere gli aggiornamenti direttamente sul tuo lettore.