24 luglio 2011
Jens Stoltenberg abbraccia uno dei ragazzi sopravvissuti alla strage

Sono scioccato. Il mio cuore è triste e i miei occhi pieni di lacrime. Ho vissuto in Norvegia e quello che è successo l’altroieri ad Oslo mi fa particolarmente male. Un secondo choc l’ho avuto dalle incredibili, vomitevoli prime pagine del Giornale e di Libero di ieri. “Con l’islam il buonismo non paga” e “Sono sempre loro, ci attaccano” sono i titoli indecenti di due fogli che si fa fatica a definire “stampa”. L’idea è la solita: che la democrazia, la tolleranza e l’integrazione… [Leggi il resto…]

20 luglio 2011
Il campus al S. Martino, immaginato in HippoCampus n° 17 del 2001

Premessa: questo non è solo un articolo. E’ una relazione che è stata alla base degli interventi di Bruno Magatti  nel Consiglio Comunale del 19 luglio, in occasione della discussione sull’ipotesi di realizzare un “villaggio studentesco” presso l’ex orfanotrofio in via Tommaso Grossi. Potete scaricare (da paco.co.it) la mozione presentata da PACO e l’emendamento alla delibera, oltre alla relazione completa. Giusto per capire come si fa la buona politica. La storia del “Campus” a Como è… [Leggi il resto…]

16 luglio 2011
Don Luigi Sturzo

C’é chi pensa che la politica sia un’arte che si apprende senza preparazione, si esercita senza competenza, si attua con furberia. È opinione diffusa che alla politica non si applichi la morale comune: si parla spesso di due morali, quella dei rapporti privati e l’altra (che non sarebbe morale né moralizzabile) della vita pubblica. La mia esperienza lunga e penosa mi fa invece concepire la politica come saturata di eticità, ispirata all’amore per il prossimo, resa nobile dalla finalità… [Leggi il resto…]

15 luglio 2011
Un ecomostro a Torriggia

Rammaricata scrivo queste poche righe constatando che la mia generazione stia perdendo una battaglia importantissima a scapito di tutti coloro che verranno dopo. Non siamo stati in grado di capire l’importanza della tutela del territorio, della nostra storia, delle nostre radici, non siamo stati in grado di capire quanto le speculazioni edilizie porteranno un impoverimento del nostro patrimonio, un imbruttimento delle nostre rive. Da architetto mi chiedo come mai, tanti professionisti non… [Leggi il resto…]

10 luglio 2011
Primarie Vere X Como 2012

La chiamata di Paco del 15 giugno al centrosinistra comasco per cercare di impostare in anticipo il percorso ed arrivare compatti alle amministrative del 2012 ha dato i suoi frutti. Partiti, movimenti e gruppi di cittadini si sono infatti mossi per promuovere un percorso che parta dalle primarie. Un’interessante iniziativa è partita da un gruppo di persone riunite da una lettera di Danilo Lillia, autoconvocatosi in un’assemblea alla CNA del 29 giugno. Dall’assemblea (AltraComo ci offre… [Leggi il resto…]

7 luglio 2011
Italia: Regioni e Province

L’opinione sembra unanime: il PD ha fatto una pessima figura ad astenersi il 5 luglio sul disegno di legge costituzionale proposto dall’IDV per l’abolizione del termine “Provincia” dalla Costituzione. Le Province godono di pessima stampa, forse perché sono l’ente meno presente al cittadino che è abituato a rivolgesi al comune e ha in mente il “governatore” della regione, personaggio che con l’elezione diretta ha cominciato a diventare una specie di piccolo despota del… [Leggi il resto…]

3 luglio 2011
La notte della rete

“Saremo l’esperimento più avanzato di censura del nuovo millennio”. Così si intitola l’articolo di Luca Nicotra che tenta di spiegare il movimento in atto in questi giorni contro la censura del web. Tutto gira intorno alla delibera 668/10/CONS dell’AGCOM, l’Autorità per la garanzia nelle comunicazioni, approvata all’unanimità lo scorso 17 dicembre e in questo momento in fase di “consultazione pubblica”. E’ previsto che la delibera sia approvata definitivamente durante la seduta del… [Leggi il resto…]

2 luglio 2011
Manifestazione dei dipendenti di Cà d'Industria

La Fondazione Cà d’Industria ormai da troppo tempo è oggetto di cronaca per le note vicende, che è superfluo ribadire e di cui la stampa locale comunque ne da ampio risalto. A fronte di queste dinamiche si ritiene più che mai opportuno porsi qualche domanda. Prima però non si può non ricordare che fino all’inizio dell’anno 2006, l’Istituto Geriatrico era considerato quale punto di riferimento ed esempio da imitare sia sotto l’aspetto gestionale, ma soprattutto assistenziale e… [Leggi il resto…]