29 aprile 2011
Conciliazione famiglia-lavoro

Parlare di conciliazione tra tempi di vita e tempi di lavoro o di conciliazione famiglia – lavoro o, per dirla all’inglese, di work-life balance significa tenere insieme e armonizzare esigenze, attività e interessi diversi, trovando un equilibrio tra sfera privata e sfera professionale. Il problema di conciliare un’attività lavorativa con gli impegni di cura all’interno della famiglia – nei confronti dei figli piccoli, ma anche di genitori anziani o di parenti con disabilità -… [Leggi il resto…]

28 aprile 2011
NO al nucleare, OK alle rinnovabili

I recenti limiti di sicurezza mostrati dalla centrale nucleare di Fukushima mettono paura al mondo su quanto sia difficile governare l’energia atomica. Qualcuno si preoccupa anche degli effetti che può avere un’ esplosione nucleare sull’ambiente inteso come flora, fauna e inquinamento delle acque, ma la maggior parte delle persone, compresi gli anziani che popolano gli organi legislativi italiani, si preoccupano solo per i danni che le radiazioni possono causare nell’organismo umano,… [Leggi il resto…]

20 aprile 2011
Firme false per Formigoni

”Chi vince le elezioni lo decide il popolo e io sono stato eletto con una valanga di voti. E’ un anno che i radicali la menano su una vicenda che la magistratura per 4 volte ha già giudicato insussistente. Il risultato è 4 a zero per noi”. Queste sono le sconcertanti parole pronunciate dal presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni (ultimamente detto “Firmigoni”), in occasione di una recente intervista rilasciata al quotidiano ‘la Repubblica’. Per Formigoni è… [Leggi il resto…]

19 aprile 2011
Pinocchio

La filosofa Hannah Arendt, in uno dei suoi testi più celebri, analizzando la mentalità tedesca durante la seconda guerra mondiale si chiede come poteva l’intero popolo tedesco rimanere indifferente (e addirittura sostenere!) i metodi criminali che venivano usati e imposti dalle alte gerarchie a tutta la popolazione. La risposta che trova la Arendt è che la popolazione stessa era talmente abituata alle ingiustizie e al veder commettere crimini da parte delle sue figure istituzionali, che si… [Leggi il resto…]

15 aprile 2011
Il paesaggio accanto all'Oasi cancellato

Il Consiglio di Stato dà ragione al Comune di Como nella contesa sul piano edilizio “Argent”. Come volevasi dimostrare le forze di opposizione in consiglio comunale avevano ragione: la sospensiva era giusta e dovuta. Peccato che il colpo di mano della maggioranza abbia reso inutili 20 anni di contenzioso. Ricordiamo brevemente i fatti: il piano viene presentato la prima volta nel 1991 e viene più volte modificato (prima era di tipo industriale, ora di tipo residenziale), si passa alle… [Leggi il resto…]

14 aprile 2011
Vita Indipendente

Il 26 aprile 1999, su proposta di Paco, il Consiglio Comunale approvò all’unanimità una delibera che istituiva il regolamento del SAVI, Servizio di Aiuto alla Vita Indipendente. Al testo del regolamento avevano lavorato Grazia Villa avvocato, Bruno Magatti consigliere comunale, e Ida Sala a quel tempo esponente di ENIL (European Network on Independent Living – Rete Europea per la Vita Indipendente Italia). Proporre un regolamento significava in quel momento dotare il Comune dello… [Leggi il resto…]

7 aprile 2011
Le rotte migratorie in Europa

In relazione al tema dell’immigrazione riceviamo da Stefano Gatto, ambasciatore dell’Unione europea ad El Salvador  e volentieri pubblichiamo. I costanti riferimenti da parte del governo italiano sulla cosiddetta “assenza” dell’Europa nel caso Lampedusa meritano un po’ più d’analisi: ripetere un concetto senza qualificarlo e non menzionando fatti non lo rende vero di per sè, per quanto possa far presa nell’opinione pubblica appunto perchè ripetuto fino all’ossessione. Vi sono tre… [Leggi il resto…]

6 aprile 2011
Una vasca della ComoDepur

Ancora una volta (non è una novità in questa consigliatura), l’opposizione si esprime in maniera costruttiva e permette di risolvere uno dei mille problemi in città, quello sollevato dal comitato “puzzadepur”. La questione ComoDepur è in verità molto più complessa di una semplice vertenza per i miasmi esalati dall’impianto di depurazione. Dopo avere incontrato il comitato, ci esprimiamo il 9 settembre 2010 con un comunicato in cui si afferma che: ComoDepur è stata… [Leggi il resto…]